Servizio di fotoriproduzione

Alla luce della normativa sulla libera e gratuita riproduzione da parte dei privati dei documenti conservati negli Archivi di Stato in applicazione delle modifiche apportata all'articolo 108, commi 3 e 3 bis, del Codice dei beni culturali, dalla legge 4 agosto 2017, n. 124 si pubblica la Circolare n. 33/2017 della Direzione Generale Archivi che fornisce indicazioni al riguardo logo pdf

Modulo per la richiesta di fotoriproduzione

La norma stabilisce  che la richiesta di copie per uso amministrativo  vada compilata in bollo e vada corredata dalle eventuali marche da bollo.

Autorizzazione a pubblicare. L'utilizzazione d'immagini di documenti per pubblicazioni a stampa è sottoposta a specifica concessione da parte del  direttore.
La domanda va compilata su apposito modulo in bollo allegando 1 marca da bollo da euro 16,00. Sono esenti dall'imposta di bollo le amministrazioni dello Stato, le Regioni, le Province, i Comuni, le Comunità montane, i Consorzi e le Aziende Autonome, vedi art 16, Alleg. B DPR 26 ott 1972 n. 642; le associazioni ONLUS, vedi artt. 17-18 D. Legsl. 4 dic. 1997 n. 460. In quest'ultimo caso le associazioni devono allegare la documentazione nella quale siano riconosciute come ONLUS.
La concessione viene rilasciata in esenzione per i libri con tiratura inferiore alle 2000 copie e con prezzo inferiore a euro 77,47, e per le pubblicazioni periodiche scientifiche.
Negli altri casi deve essere corrisposto un canone pari a tre volte il costo della riproduzione.


Modulo per la richiesta d'autorizzazione a pubblicare

Modulo per la richiesta a pubblicare su siti web

 

 

Tariffario delle fotocopie:

Formato

Costo unitario in euro

A4

€.    0,08

A3

€.    0,15

 

 

 

 

 

Tariffario riproduzioni digitali:

Tabella800